Nice

Form di ricerca

Nice
Nice

LUGLIO 2018

Be a Nice Hero #04: un incontro fra natura incontaminata e tecnologia

Per la quarta puntata del progetto “Be a Nice Hero” (leggi le prime tre storie qui, qui e qui), che vede protagonisti i nostri clienti, distributori ed installatori, con le loro storie personali e professionali, siamo andati in un luogo davvero particolare, all’estremo sud della nostra Penisola: Pantelleria.

Gli occhi nerissimi e l’animo cordiale: Salvatore Salerno di Speedy Light, da 12 anni installatore Nice, riassume tutto lo spirito dell’incredibile isola di Pantelleria. Cinquemila anni di storia e una natura incontaminata e selvaggia, Pantelleria è un luogo dai colori forti, che cambiano al variare della luce. Crocevia nel Mediterraneo che nel corso della sua storia ha ospitato tutte le civiltà, Fenici, Vandali, Bizantini, Arabi e Normanni, Pantelleria oggi è una porta per l’Europa.

Il nostro viaggio in compagnia di Salvatore ci porta a conoscere l’anima dell’isola, e a poco a poco scopriamo dei pezzi di vita, così particolare, degli isolani Panteschi. Si chiamano così gli abitanti di Pantelleria, persone semplici e accoglienti, una piccola comunità che si rende solidale. Il vento sempre presente, il salino del mare, l’asprezza di una natura incontaminata e affascinante: lavorare qui non è facile, quando l’inverno ti isola dal mondo, ma il mondo in estate raggiunge l’isola, cercando pace, sole, sapori veri.

Celebrità della moda, del cinema, dello sport, politici, finanzieri, fotografi e musicisti hanno scelto quest’isola per le loro residenze estive, ristrutturando i Dammusi, le antiche case in pietra lavica, e trasformandoli in oasi di pace dove ritrovare nell’asprezza di questa terra le comodità ed il comfort delle loro residenze cittadine.

Così Salvatore è diventato per loro uomo di fiducia a cui affidare la riservatezza dei loro progetti e la realizzazione delle loro esigenze. Impegnato tutto l’anno, senza sosta, Salvatore si occupa di impianti elettrici e delle automazioni. I collegamenti con la terra ferma non sono sempre facili, perciò il suo magazzino deve essere spazioso e ben fornito, con tanto materiale pronto per tutte le necessità, perché le abitazioni di cui si occupa possono sembrare spartane ed arcaiche, ma devono avere tutto il comfort a cui i suoi particolari clienti sono abituati.  

Le ristrutturazioni sono infatti spesso seguite da architetti raffinati e i committenti esigenti: i complessi impianti realizzati da Salvatore combinano sapientemente la tecnologia più avanzata con il rispetto per delle costruzioni così antiche e fragili come i Dammusi. I sistemi wireless offerti da Nice rappresentano spesso la soluzione ideale in questi contesti, così da evitare di rovinare le costruzioni con opere murarie. In questo sperduto angolo di mondo la tecnologia Nice nelle mani di Salvatore dà così nuova vita a scenografie meravigliose della natura.