Nice

Form di ricerca

Nice
Nice

OTTOBRE 2015

Il nostro mondo è magico, il nostro mondo è Nice

Il nostro mondo è magico, il nostro mondo è Nice

Immaginando un percorso di profonda evoluzione e innovazione culturale, il Gruppo Nice arricchisce il proprio eco-sistema di stimoli che non si basano più semplicemente sulla produzione industriale, ma che mettono al centro la rinnovata capacità di pensare le comunità, le persone e la loro creatività sociale. Nasce TheNicePlace, la nuova area di oltre 3.000 mq adiacente all’Headquartersdedicata all’incontro, allo scambio, alla condivisione e alla generazione di conoscenza, un luogo vivo ed aperto a nuove esperienze ed iniziative.

Nice è un’organizzazione sociale che produce conoscenza, relazioni, lavoro, sviluppo: non interpreta la formazione come un mero accumulo di competenze, ma come flussi di conoscenza che, nel loro intrecciarsi, generano nuove opportunità, scambi e crescite. La conoscenza nasce per essere condivisa, non si deve limitare alla sedimentazione dei valori e dei saperi, ma deve espandersi in una rete di relazioni che moltiplica le intelligenze e le sensibilità delle persone. E le persone, in quanto enti relazionali, necessitano di spazi come ThePlace per comunicare, collaborare e scambiare idee. Lavorare oggi, significa cogliere opportunità per imparare.

In occasione dell’apertura di questo “social hub”, Nice ha scelto di tradurre il suo approccio e la sua filosofia aziendale in immagini, attraverso un video lirico, una poesia visiva. Concepito e realizzato da Giorgio Di Tullio (filosofo, antropologo e innovation designer), è un omaggio alla tecnologia che, come dice Arthur C. Clarke (autore di 2001: Odissea nello spazio"quando è sufficientemente avanzata, non è distinguibile dalla magia.

Ma il film è ancora di più un omaggio a Gio Ponti, architetto, designer, pensatore, scrittore, Art Director di FontanaArte e grande ispiratore dello stile italiano. Gio Ponti è l’anello di congiunzione che collega l’esposizione temporanea Shapes of Heart (curata da Wurbs) con l’intera attività e con la filosofia Nice. Gio Ponti diceva nessuna cosa si è avverata che non fosse dianzi sognata: una visione che Nice assume e condivide perché da sempre crede nel potere dei sogni e nella passione, curiosità ed entusiasmo che permettono di realizzarli.

Siamo connessi, interattivi, digitali. Ma digitare significa toccare: nasce un nuovo alfabeto gestuale e tattile

I gesti sono parte della nostra vita quotidiana, sono discorso, sono funzione: gesti per aprire un cassetto, per scrivere un testo, per schiacciare un bottone, per impugnare un telecomando. Ora anche per avviare una APP, un programma, delle stringhe di comando.

Cosa accade quando i nuovi gesti “digitali” provocano in modo diretto eventi nella vita reale, quando la connessione tra un gesto e la natura diventa diretta, non mediata?

Accadono magie, le magie di un mondo nel quale Nice continua ad essere protagonista:

Il nostro mondo è magico, il nostro mondo è Nice”.

Il film, site-specific, è stato realizzato appositamente e direttamente all’interno di TheNicePlace e sviluppato su uno schermo di 21x4 mt.

Testo del video e crediti: bit.ly/1ZT57iT.